Overblog Segui questo blog
Edit page Administration Create my blog

 

Una vita trascorsa nell'arte. Da 40 anni esercito la professione di Architetto, Urbanista e docente di Scenografia.

Sono stato direttore dell’Accademia di Belle Arti di Perugia dall’a.a. 2006/2007 all'a.a. 2008/2009 e Vice Direttore dall'a.a. 1999/2000 all'a.a. 2002/2003 e nell' a.a.2005/2006; Docente della Cattedra di Scenografia presso lo stesso Istituto dal 1980. L'insegnamento è una parte fondamentale della mia professione, non potrei mai rinunciarci, stare insieme ai giovani, scoprire i loro talenti e aiutarli a farli emergere, per me è una sfida quotidiana, che mi fa sentire un po' come il prof. de L'Attimo Fuggente.

Grande creatività, inventiva e gusto estetico, ereditati da mio padre Fernando, noto pittore e restauratore, mi hanno permesso di affermarmi fin da giovane nel mondo dell'arte, fino ad arrivare agli importanti incarichi degli ultimi anni, quali: il progetto del “Museo Paleontologico di Pietrafitta”; il Piano Regolatore del Comune di Piegaro, all'avanguardia per le scelte urbanistiche; il progetto per il Parco Naturalistico-Archeologico della “Città Fallera”, Comune di Piegaro, con il recupero ambientale di un'area a cava; il Progetto di pianificazione urbanistica per il recupero del centro storico di Agello, Comune di Magione; l’allestimento di alcuni musei, in particolare il Museo Paleontologico di Pietrafitta, il Museo della Canapa di S. Anatolia di Narco ed il piano di fattibilità per la Piancoteca del Comune di Marsciano. 

Ho avuto modo di dedicarmi anche al design, attività che trovo molto stimolante e creativa, progettando per un'azienda del settore ceramico dei prototipi decorativi per l'architettura.   

Ma la mia vera anima, ritengo sia la scenografia, molti sono stati gli spettacoli teatrali, le trasmissioni televisive e i lungometraggi, a cui mi sono dedicato, fino al 2010, anno in cui sono stato invitato ad intervenire alla “2° Jurnadas Internacionales de Formacion Teatral”,  organizzata dall’Esad di Cordoba (Spagna). La Spagna ha rappresentato un punto importante della mia carriera anche nel 2011, grazie a delle “lectio magistralis” tenute presso la Facultad de Belles Artes di Granada e presso l’Esad di Cordoba sopracitata.

Per quanto riguarda la mostre, ho curato gli allestimenti di numerose mostre d'arte e tematiche, mio l'allestimento del primo evento di “Terra di Maestri” a Villa Fidelia di Spello, dello stand per la Fondazione Accademia Belle Arti, alla Fiera dell'antiquariato di Assisi, dello stand per la presentazione del Museo Paleontologico di Pietrafitta al salone del restauro di Ferrara e di Firenze.

Attualmente però, l'attività in cui sono più impegnato, è quella legata alla Thot, l'impresa di comunicazione di cui è titolare mia figlia Eleonora e nella quale svolgo la funzione di Creative General Director, un grande sogno e una casa aperta a tutti coloro che abbiano un talento da raccontare.

Da segnalare: La mia attività artistica, iniziata negli anni ’80, è caratterizzata da una ricerca continua sui materiali che uso; in particolare gesso, rame, carte fatte a mano, cartapesta e recentemente ceramica. Le mie opere si ispirano alla libertà del segno, del colore, alla lettura e allo studio di testi antichi esoterici e alchemici e poesie contemporanee. Ho realizzato numerose mostre personali e partecipato a mostre collettive in varie località italiane e straniere, effettuando donazioni. Mie opere sono presenti in musei e raccolte private.

 

 

 

Condividi pagina

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: